Cos’è il Coaching?

Cos’è il Coaching? L’International Coaching Federation lo definisce così:


“Il coaching è una partnership con i clienti che attraverso un processo creativo stimola la riflessione ispirandoli a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale”


Grazie al coaching che non è altro che un metodo composto da ascolto, domande e feedback ti posso accompagnare e supportare nella trasformazione che cerchi, a raggiungere i tuoi obiettivi e a ritrovare la tua luce negli occhi.


Quella luce negli occhi che ti farà stare bene con te stessa e che irradierà anche le persone vicine. I percorsi che si possono intraprendere sono one to one, cioè io e te uno di fronte all’altro per quanto riguarda l’ambito life. In questo caso non è necessario che io e te siamo seduti uno di fronte all’altro, oppure tu su un lettino ed io seduta di fianco stile psicoanalisi.


Possiamo lavorare anche a distanza grazie alla tecnologia con una chiamata con Skype.


Per l’ambito lavorativo ti posso aiutare in due modi:

  • lavorando sul tuo bisogno/obiettivo personale,
  • oppure aiutando te ed il tuo gruppo di lavoro (ufficio, team di progetto) a raggiungere il vostro obiettivo comune.

Molto spesso gli uffici di micro, piccole o medie imprese -ossia la maggior parte del tessuto produttivo italiano- non hanno la possibilità di essere inseriti in programmi di crescita personale come il coaching, per cui perché non essere voi stesse a proporre la cosa ai vostri superiori?


 Nel primo caso lavoreremo one to one come in ambito life, mentre nel secondo caso verrà organizzata una giornata ad hoc di Team Building per supportare te ed i tuoi colleghi nell’obiettivo comune.


Cos’è il coaching? Una nota importante:

il coach non è uno psicologo perché non lavoro su patologie del passato e che sono un grande blocco per te nel tuo essere persona. Non sono neppure una consulente perché non sono un’esperta di tutte le tematiche affrontate nei vari percorsi di coaching e non sono neppure un counselor.


Come coach lavoro sul qui ed ora volgendo lo sguardo sul futuro.